Tutto ciò che devi sapere sulle cucine!

Come scegliere il frigorifero

 Quale frigorifero comprare?

La refrigerazione ha avuto forse sulla nostra alimentazione un impatto maggiore di qualsiasi altro ritrovato tecnologico. Scegliete il frigorifero e il congelatore in base alle dimensioni della vostra famiglia, al vostro lavoro, alle vostre abitudini alimentari, alla grandezza e allo stile della vostra cucina e naturalmente dal vostro budget.

Il frigorifero è un elemento importante d’arredamento della cucina. Prima di prendere una decisione su quale frigorifero scegliere ponetevi le seguenti domande:

  • Con quale frequenza acquistate cibi freschi? Avete bisogno di più spazio nel frigorifero o nel congelatore?
  • Desiderate un frigorifero con uno scompartimento congelatore? Se possedete già un congelatore separato sarà preferibile un frigorifero semplice.
  • Preferite un elettrodomestico esterno o un modello a incasso? I modelli integrati possono essere nascosti da pannelli che si intonano al resto della cucina, mentre i frigoriferi esterni sono disponibili in quasi tutti i colori e le finiture possibili, dal rosso acceso al blu pastello, a un elegante alluminio.
  • Se preferite un modello a incasso, è meglio all’altezza degli occhi oppure sotto il piano di lavoro?

Come scegliere il frigorifero.

Innumerevoli varietà sono disponibili sul mercato: dagli enormi frigoriferi in stile americano a quelli meno ingombranti da incasso, con lo sportello intonato al resto della cucina e da inserire agevolmente sotto il piano di lavoro. Fate attenzione al volume e al modo in cui è distribuito lo spazio all’interno del frigorifero. I ripiani interni regolabili in altezza, inclusi quelli con ampie fessure per le bottiglie alte, aggiungono flessibilità e dovrebbero essere realizzati in vetro temperato facile da pulire. Anche gli sportelli dovrebbero offrire un ampio spazio di stivaggio con ripiani mobili, balconcini profondi e scompartimenti coperti per latticini.

Nel congelatore, cassetti anti-ribaltamento con una solida parte anteriore, contribuiranno a ridurre al minimo le variazioni di temperatura. Non tutti i cibi dovrebbero essere conservati nel frigorifero alla stessa temperatura: i latticini, la carne, la frutta fresca e le verdure hanno bisogno di diverse condizioni di conservazione. Per questo motivo alcuni frigoriferi sono suddivisi in tanti “comparti” che offrono un livello di freddo e di umidità diverso in rapporto al tipo di alimenti da conservare. Per esempio un cassetto per insalata a umidità controllata può contribuire a tenere fresche le verdure, mentre uno scompartimento a 0°C è più adatto a cibi che si alterano con maggiore facilità come carne o formaggio.Le manopole di regolazione della temperatura e gli appositi indicatori luminosi vi consentono di controllare che il cibo sia stato conservato correttamente.

Oltre ai modelli convenzionali verticali, esistono anche frigoriferi e congelatori a cassetti. Questi sono ideali per fornire spazi frigoriferi extra, incassati in un modulo a isola, o per piccoli monolocali con poca disponibilità di spazio.


Frigorifero combinato no frost!

I congelatori “no frost” utilizzano un particolare sistema di circolazione interna dell’aria che consente di congelare i cibi rapidamente ed evita la formazione di brina. Inoltre evita che i cibi si attacchino l’uno all’altro e contribuisce a mantenerne la consistenza ed il sapore. Scegliete un congelatore contrassegnato dai 3 asterischi (-18°C) in modo da poter conservare i cibi congelati per più di 3 mesi.


Alcuni tipi di frigoriferi tecnologici

I sistemi di refrigerazione intelligenti mantengono un controllo della temperatura costante in tutto il frigorifero e dirigono temporaneamente l’aria fredda verso le zone più calde quando lo sportello rimane aperto. Se desiderate un frigo-congelatore, scegliete un modello con due compressori che consentano di controllare frigorifero e congelatore separatamente.

I frigoriferi collegati a internet sembrano ideati per trasformare la cucina nel fulcro tecnologico della casa: sono dotati di accesso a radio, televisione e internet, attraverso uno schermo a cristalli liquidi a sfioramento. Senza smettere di cucinare, potrete dunque fare la spesa on-line, cercare nuove ricette e inviare e-mail.

Il frigorifero è dotato anche di un sistema di controllo automatico che gli consente di inviare automaticamente una chiamata d’allarme al centro servizi qualora insorgesse un problema tecnico. Col passare del tempo potrà anche dirvi quali cibi hanno raggiunto la data di scadenza e ordinarne altri al vostro posto.


Quali sono i migliori frigoriferi?

Frigorifero Kitchen Aid


Frigorifero Siemens

Elettrodomestici